CAMPIONATO ITALIANO ENDURO ASSOLUTI D’ITALIA 3° PROVA UNDER23/SENIOR

CAMPIONATO ITALIANO ENDURO ASSOLUTI D’ITALIA 3° PROVA UNDER23/SENIOR

  Sulle colline di Anghiari, a pochi chilometri da San Sepolcro, si è svolta domenica scorsa la 3° prova del Campionato Italiano Enduro Under23 e Senior. Il meteo ha messo in difficoltà la pur perfetta organizzazione del Motoclub Adventures, al punto da dover annullare un paio di speciali per impraticabilità. Sono state infatti annullate il primo Cross Test e l’ultimo Enduro Test.   Nelle sette prove disputate i portacolori delle squadre Regginflex e AMX, hanno riportato risultati alterni.   Il modenese Pini Pietro (  Beta 300 2T Motostar ) nonostante reduce da un infortunio  conquista la quinta piazza nella categoria E3 Junior, ed è anche 38esimo nella classifica generale, risultando anche il migliore del gruppo. Attualmente Pietro è quinto nella classifica di campionato .   Molto bene Davide Beggio ( Husky 250 team Solarys ), che si porta a casa un ottimo ottavo posto di classe (E2 Junior) e chiude la giornata di gara 46esimo.   Andrea Boccacci ( Yamaha 250 4T), ha gareggiato nella E1 4T Junior riuscendo ad entrare nella TOP TEN di categoria (è decimo di categoria con il tempo di 42’48.74) e finendo la gara 71esimo nella assoluta.   Silvio Donelli (Scuderia Regginflex ) con il tempo di 44’58.69 ha portato la sua Husky 350 al 13esimo posto di classe (la E2 Senior) e si è classificato 76esimo nella ASSOLUTA.   Matteo Manenti e Marcello Medici, gli altri due portacolori della Scuderia Regginflex, si sono dovuti ritirare per problemi tecnici.     Nella classifica dedicata ai Motoclub Under 23, la Scuderia Regginflex – AMX, ha colto un buon ottavo posto....
Hellas rally raid  Grecia

Hellas rally raid Grecia

Erano tre i nostri riders alla famosa manifestazione Greca . Michele Cotti su Honda si è piazzato 12° di classe e 27° assoluto , podio sfuggito per un errore di troppo ad Andrea Zambelli che su Yamaha ottiene il quarto posto di classe e 36° assoluto . Sfortuna per Bellini che si è dovuto ritirare...
Prima prova MotosportItalia Castelnuovo Monti

Prima prova MotosportItalia Castelnuovo Monti

Prima prova del trofeo Motosport Italia a Castenuovo Monti Brilla il nostro portacolori Marco Montelaghi su KTM Motorace che si piazza al secondo posto assoluto e di classe , Matteo Prandini su Kawasaki conquista il terzo gradino del podio nella classe D , sfortuna per Paolo Daolio costretto al ritiro  a causa di una...
COPPA ITALIA PODIO PER BEGGIO

COPPA ITALIA PODIO PER BEGGIO

Il fine settimana scorso a Pievebovigliana in provincia di Macerata, è andata in scena la quinta prova degli Assoluti d’Italia di Enduro ed anche della Coppa Italia. Presenti a questo quinto appuntamento : Davide Beggio   e Claudio Boracchi  (Scuderia Regginflex)   Molto buona la prova di Beggio che con la Husqvarna 250 2T era iscritto nella categoria Junior. Beggio al termine del primo giro ha chiuso al secondo posto a soli tre secondi da Andrea Giubettini, in quel momento Leader provvisorio della classifica. Al secondo cross test  Davide è vittima di una caduta nella quale perde almeno un ventina di secondi e scivola al terzo posto che è il risultato della classifica assoluta e anche quello di classe.   Claudio Boracchi ha affrontato questa prova con poche ore di allenamento perché nella prova di Pietramontecorvino, si è rotto il menisco. Una gara per lui impegnativa a livello fisico e con un cross test  nel quale ha faticato a trovare le linee giuste. In sella alla sua Yamaha 250 2T, Claudio ha chiuso la prova al decimo posto assoluto ma fiducioso di migliorare alla prossima prova dove sicuramente avrà migliorato la sua condizione fisica.   Domenica 15 maggio Davide Beggio sarà impegnato nella prova di Campionato Under 23 ad Anghiari in provincia di Arezzo. Claudio Boracchi sarà in pista il 29 maggio a Firenzuola (Firenze) per la sesta prova degli Assoluti d’Italia di Enduro....

CLASSIFICA PROVVISORIA REGIONALE ENDURO SECONDA PROVA

CLASSIFICA : EMILIA ROMAGNA ASSOLUTA:  1. Bichicchi (KTM 250 2T) in 19’57.78; 2. Boccacci (YAMAHA 250 4T) a 2.39; 3. Manenti (HONDA 250 4T) a 7.47; 4. Pellizzaro (HUSQVARNA 125 2T) a 11.47; 5. Montelaghi (KTM 350 4T) a 16.46; 6. Chiappa (HUSQVARNA 125 2T) a 22.04; 7. Rovero (HUSQVARNA 250 4T) a 26.73; 8. Lavelli (HUSQVARNA 125 2T) a 28.79; 9. Nigelli (HUSQVARNA 250 2T) a 39.51; 10. Favari (YAMAHA 125 2T) a 43.05; 11. Favari (YAMAHA 250 2T) a 51.01; 12. Pradelli (BETA 300 2T) a 55.05; 13. Traversi (BETA 300 2T) a 58.90; 14. Zilli (HUSABERG 125 2T) a 59.55; 15. Carta (HONDA 250 4T) a 1’06.29; 16. Chinosi (SUZUKI 450 4T) a 1’10.56; 17. Bussandri (HUSQVARNA 125 2T) a 1’13.40; 18. Marchetti (KTM 125 2T) a 1’14.82; 19. Boracchi (YAMAHA 250 2T) a 1’16.85; 20. Mazzocchi (KTM 250 4T) a 1’21.06; 21. Ferrarini (TM 250 4T) a 1’25.37; 22. Alpegiani (HUSQVARNA 300 2T) a 1’27.53; 23. Monateri (KTM 300 2T) a 1’30.87; 24. Zanichelli (KTM 350 4T) a 1’32.51; 25. Nasi (BETA 250 2T) a 1’32.70; 26. Bertorelli (KTM 250 2T) a 1’43.19; 27. Nocivelli (HONDA 250 4T) a 1’45.22; 28. Becchetti (HUSQVARNA 300 2T) a 2’04.09; 29. Nassetti (KTM 125 2T) a 2’11.74; 30. Zappoli (HONDA 125 2T) a 2’25.77; 31. Sfortunati (HONDA 250 4T) a 2’25.81; 32. Cura’ (HUSQVARNA 250 2T) a 2’31.67; 33. Curati (KTM 250 4T) a 2’41.30; 34. Bercella (KTM 350 4T) a 2’42.07; 35. Rossi (KTM 300 2T) a 2’43.54; 36. Fiaccadori (HUSQVARNA 250 2T) a 2’46.08; 37. Frattini (KTM 300 2T) a 2’59.16; 38. Pignedoli (HUSQVARNA 350 4T) a...